Home > Notizie per i soci > Vignette autostrade Austria Svizzera

Vignette autostrade Austria Svizzera

30.10.2019

SVIZZERA

Contrassegni autostradali svizzeri

Per utilizzare le autostrade e le superstrade svizzere tutti i veicoli devono essere provvisti di un contrassegno prepagato, conosciuto come "vignette".

Esiste un solo tipo di contrassegno, che ha durata annuale ed Ŕ valido per tutti i veicoli a motore, i rimorchi e i caravan fino ad un peso totale di 3,5 t.

Costo EUR 36.50 vignetta autostradale annuale

Dove acquistare i contrassegni

In Italia

E’ possibile acquistare i contrassegni austriaci presso l’Automobile Club Brescia

Ufficio Soci 0302397335 - 333 e-mail: soci@aci.brescia.it

In pratica

La "vignette" Ŕ un contrassegno adesivo d’utilizzo semplice e pratico. Si deve esporre direttamente sul veicolo in modo ben visibile e controllabile dall’esterno, prima di imboccare l’autostrada. Sulle autovetture si applica all’interno del parabrezza, sul bordo sinistro o dietro lo specchietto retrovisore.

 Applicazione corretta del contrassegnoApplicazione non corretta del contrassegnoApplicazione non corretta del contrassegno

Una volta applicato, occorre essere certi che il contrassegno rimanga ben incollato direttamente sul parabrezza, senza l’aiuto di bande adesive o di qualsiasi altro mezzo ausiliario. 

Per i rimorchi e i motocicli occorre applicare il contrassegno su una parte non asportabile, ma visibile del mezzo.
Non Ŕ possibile staccare il contrassegno per trasferirlo su un altro veicolo: la "vignette" rimossa perde la validitÓ.

Sanzioni

La sanzione pecuniaria per chi Ŕ sprovvisto di contrassegno Ŕ di 200 CHF, oltre all’obbligo di acquisto di una "vignette" valida.

Ulteriori informazioni su www.ezv.admin.ch, il sito dell’Amministrazione Federale delle Dogane Svizzere (AFD) e su www.viaggiaresicuri.mae.aci.it
 

AUSTRIA

 Contrassegni autostradali austriaci

Per utilizzare le autostrade e le superstrade austriache tutti i veicoli fino a 3,5 tonnellate di peso devono obbligatoriamente essere provvisti di un contrassegno prepagato, conosciuto come "vignette".

A tutti i veicoli, anche privati, con peso superiore a 3,5 tonnellate Ŕ invece applicato un pedaggio chilometrico calcolato con un sistema automatizzato. Tali veicoli devono essere equipaggiati con la "GO-Box", un dispositivo di bordo che provvede alla corretta esazione del pedaggio.
Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.go-maut.at/

Tipi e costi

Esistono diversi tipi di contrassegni, che si differenziano per validitÓ e costo. La rete delle Delegazioni ACI dispone dei seguenti tagli, ad eccezione di quelli contrassegnati da asterisco:

Contrassegni autostradali austriaci: tipi e costi
 

Automezzi (con peso massimo fino a 3,5 t)

Veicoli a due ruote (anche con sidecar)

Annuale (dal 1 dicembre dell’anno precedente al 31 gennaio dell’anno successivo)

EUR 89,20

EUR 35,50*

Bimestrale (due mesi dal giorno della foratura)

EUR 26,80

EUR 13,40*

10 giorni (dalle ore 00:00 del giorno della foratura alle ore 24:00 del nono giorno successivo)

EUR 9,20

EUR 5,30

 

Dove acquistare i contrassegni

In Italia

E’ possibile acquistare i contrassegni austriaci presso l’Automobile Club Brescia

Ufficio Soci 0302397335 - 333 e-mail: soci@aci.brescia.it

 

In Austria

I contrassegni sono in vendita presso:

  • gli uffici dell’Automobile Club Austriaco (OeAMTC, ARBO);
  • le stazioni di servizio (anche in cittÓ o sugli svincoli autostradali);
  • i caselli autostradali A9, A10, A11, A13, S 16;
  • il confine autostradale Brennero;
  • in tabaccheria. 

In pratica

Il contrassegno Ŕ un bollino autoadesivo che deve essere convalidato dal punto vendita (la foratura Ŕ d’obbligo solo per i contrassegni con validitÓ bimestrale e settimanale). Deve essere incollato, ben visibile, sul parabrezza del veicolo in modo da essere facilmente controllabile dall’esterno, prima di imboccare un tratto autostradale per il quale Ŕ obbligatorio. La parte inferiore del contrassegno (talloncino) non deve essere incollata, ma conservata con cura. La sola esposizione del contrassegno, ovvero in caso di bollino non incollato, comporta, in caso di controllo, una sanzione pecuniaria, come se il contrassegno non fosse stato acquistato.

Nei veicoli a due ruote il bollino deve essere applicato in modo visibile su una parte stabile e non sostituibile del mezzo. Nel caso di veicoli che per loro tipologia non prevedono un parabrezza (moto speciali, veicoli d’epoca ecc.) Ŕ sufficiente disporre del bollino per poterlo esibire, in caso di richiesta.

Se si viaggia con un veicolo che traina una roulotte o un carrello, Ŕ sufficiente esporre 1 solo contrassegno autostradale sul veicolo trainante.

Tratti con obbligo di contrassegno

Autostrade e superstrade con obbligo di contrassegno

Autostrada (Autobahn)

Superstrada (Schnellstra▀e)

A 1 Westautobahn
A 2 SŘd-Autobahn
A 3 SŘdost-Autobahn
A 4 Ost-Autobahn
A 6 Nordost-Autobahn
A 7 MŘhlkreis-Autobahn
A 8 Innkreis-Autobahn
A 9 Phyrn-Autobahn
A 10 Tauern-Autobahn
A 11 Karawanken-Autobahn
A 12 Inntal-Autobahn
A 14 Rheintal-Autobahn
A 21 Wiener Au▀enring-Autobahn (Autostrada Vienna anello esterno)
A 22 Donauufer-Autobahn
A 23 SŘdosttangente Wien (tangenziale sudest di Vienna)
A 25 Linzer Autobahn

S 2 Wiener Nordrand-Schnellstra▀e (Vienna anello esterno)
S 4 Mattersburger-Schnellstra▀e
S 5 Stockerauer-Schnellstra▀e
S 6 Semmeringer-Schnellstra▀e
S 16 Arlberg-Schnellstra▀e
S 31 Burgenland-Schnellstra▀e
S 33 Kremser-Schnellstra▀e
S 34 Traisental-Schnellstra▀e
S 35 Brucker-Schnellstra▀e
S 36 Murtal-Schnellstra▀e

Tratti senza obbligo di contrassegno

Sul tratto autostradale A 13 Brenner-Autobahn fra lo svincolo di Innsbruck sud e il confine del passo del Brennero, la vignette non Ŕ richiesta ed il pedaggio Ŕ riscosso in base alla potenza del veicolo. In questo caso viene emesso un biglietto di pedaggio specifico (pedaggio a tratti) che deve essere pagato al casello.

Alcuni tunnel autostradali (come il tunnel dei Tauri sulla A 10 o il tunnel Karawanken sulla A 11) sono a pagamento (in contanti o con carta di credito, al casello di entrata); la vignette non Ŕ necessaria solo se si percorre esclusivamente il tratto autostradale che comprende il tunnel stesso.

Tratti esclusi dall’obbligo di pedaggio

In Austria vi sono alcune tratte federali escluse dall’obbligo del pedaggio:

  • A6 Nordost-Autobahn nel tratto compreso tra la strada provinciale B50 al confine di stato presso Kittsee;
  • S 2 Wiener Nordrand-Schnellstra▀e nel tratto compreso tra Vienna (Hirschstetten / Wagramer Stra▀e);
  • S 5 Stockerauer-Schnellstra▀e nel tratto compreso tra il collegamento Fels/Wagram e Krems.

Sanzioni

La sanzione pecuniaria per chi utilizza le autostrade e le superstrade austriache con un veicolo sprovvisto di contrassegno va da Euro 300,00 a Euro 3.000,00.

Per ulteriori approfondimenti pu˛ essere utile consultare il sito dell’Automobile Club Austriaco www.oeamtc.at, oppure il sito della ÍSAG, la societÓ che gestisce la rete delle autostrade austriache, www.asfinag.at, ma anche www.viaggiaresicuri.mae.aci.it.

 

 

SLOVENIA

 

Dal dicembre 2010 le vignette autostradali per la Slovenia si troveranno soltanto presso i "supermercati" di frontiera o presso i distributori loro di zona

Contrassegni autostradali sloveni

 

 

 

 

 

In Slovenia, per l’utilizzo delle autostrade e delle superstrade Ŕ imposto il pagamento del pedaggio.

Tutti i veicoli, con peso complessivo non superiore a 3,5 tonnellate, devono obbligatoriamente essere provvisti di un contrassegno prepagato, conosciuto anche come "vignette". 
Per i veicoli con peso complessivo superiore a 3,5 tonnellate, invece, Ŕ applicato un pedaggio calcolato in base ai chilometri percorsi. Il pagamento avviene direttamente al casello e pu˛ essere effettuato o in contanti o con telepass elettronico (sistema ABC) o con carta DARS (SocietÓ per le autostrade della Repubblica di Slovenia).

Tipologie e prezzi

Classe 1 - motoveicoli
Annuale EUR 55,00
Semestrale EUR 30,00
Settimanale EUR 7,50

Classe 2 A - Automezzi con massa complessiva non superiore a 3,5 t
Annuale EUR 110,00
Mensile EUR 30,00
Settimanale EUR 15,00

Classe 2 B - Automezzi con massa complessiva non superiore a 3,5 t e altezza maggiore o uguale a 1.3 mt.
Annuale EUR 220,00
Mensile EUR 60,00
Settimanale EUR 30,00

ValiditÓ

Il bollino autostradale annuale Ŕ valido dal 1░ dicembre dell’anno precedente sino al 31 gennaio dell’anno successivo (in totale 14 mesi).

Il bollino autostradale semestrale Ŕ valido sei mesi dalla data dell’acquisto.

Il bollino autostradale mensile Ŕ valido dal giorno dell’acquisto e scade lo stesso giorno del mese successivo (esempio: il bollino acquistato il 30 marzo, scade il 30 aprile). Se il mese successivo non comprende il giorno dell’acquisto, il bollino scade l’ultimo giorno del mese (esempio: il bollino acquistato il 30 gennaio, scade il 28 febbraio).

Il bollino autostradale settimanale Ŕ valido sette giorni consecutivi a partire dal giorno stabilito dall’utente all’atto dell’acquisto.

I bollini semestrali, mensili e settimanali devono essere convalidati dal punto vendita tramite foratura.

Dove acquistare i contrassegniIn Italia: presso le stazioni di servizio, i bar, le tabaccherie, le edicole e i distributori di carburanti situati nella zona al confine con la Slovenia.

In Austria: presso le stazioni di servizio, i distributori di carburanti e gli uffici dell’Automobile Club Austriaco (OeAMTC).

In Slovenia: presso i valichi di confine o presso i caselli autostradali.

Ulteriori informazioni sui punti vendita si possono trovare sul sito ufficiale della DARS alla pagina www.dars.si (cliccare sul banner VINJETA / VIGNETTE).

Tratti autostradali con obbligo di contrassegno

 

In pratica

Il contrassegno Ŕ autoadesivo e deve essere incollato sul parabrezza del veicolo in modo da poter essere individuato con facilitÓ in caso di controlli.
Sui motoveicoli deve essere incollato in modo visibile su una parte non sostituibile (o difficilmente sostituibile) del mezzo.
La parte inferiore del contrassegno (talloncino) non deve essere incollata ma conservata con cura.
Il bollino deve essere incollato prima di imboccare il tratto autostradale per il quale Ŕ previsto il pagamento del pedaggio.
Il bollino esposto ma non incollato NON Ŕ considerato valido e, in caso di controllo, verrÓ applicata una sanzione pecuniaria come se il contrassegno non fosse stato acquistato.

Sanzioni

I controlli da parte delle AutoritÓ sono frequenti e molto severi.
L’utilizzo delle autostrade e delle superstrade senza il contrassegno, valido e adeguatamente posizionato sul veicolo, Ŕ considerato una violazione della Legge sulle strade pubbliche ed Ŕ sanzionato con una multa da 300 a 800 euro.

Per ulteriori approfondimenti consultare i seguenti siti:
www.dars.si (sito della societÓ che gestisce la rete delle autostrade slovene)
www.amzs.si (sito dell’Automobile Club Sloveno)
www.viaggiaresicuri.mae.aci.it. (sito del Ministero Affari Esteri - Italia)